5. Prima seduta del Consiglio Comunale dei Ragazzi della Libero Andreotti

Il primo consiglio comunale dei Ragazzi dell’Istituto Libero Andreotti dell’a.s. 2019-2020, si è tenuto, come da tradizione, sabato 30 novembre, giorno dedicato alla festa della toscana di cui, nell’occasione, sono stati ripetuti i principi ispiratori, sottolineati anche da canti tradizionali toscani eseguiti dalla Corale Valle dei Fiori.

Nella cornice del teatro Pacini, messo a disposizione dall’Amministrazione comunale, si sono avvicendati i discorsi del sindaco Oreste Giurlani, del Presidente del consiglio Vittoriano Brizzi degli assessori Fiorella Grossi e Fabio Bellandi con quelli programmatici dei ragazzi, del sindaco Alessandro Deac, della presidente del consiglio Elena Simone e degli assessori che hanno individuato i temi dell’ambiente e dei social network come prioritari in questo ultimo anno di mandato. I ragazzi hanno  proposto di occuparsi di ambiente con la preparazione di una giornata dedicata, dell’uso troppo frequente da parte di ragazzi e genitori dei social articoleranno un percorso di studio sull’uso, di come fare sport rispettando regole, di amicizia e solidarietà organizzando mercatini  di scuola.  

La professoressa Guja Guidi, vicesindaco, che che ha accompagnato i lavori dei ragazzi sottolineando di volta in volta gli interventi e i programmi,   ha  affrontato insieme a tutto il consiglio  il tema della giornata dedicato anche al trentennale della Dichiarazione dei diritti del fanciullo.

I ragazzi, preparati dalle insegnanti Cristina Del Carlo e Catia Romoli, sono stati elogiati dalla Dirigente Antonella Gesuele che ha ringraziato l’amministrazione comunale per la grande collaborazione; una rappresentanza della Libero Andreotti Orchestra, diretta dal prof. Giovanni Baglioni, con la collaborazione del prof. Buonaccorsi,  ha concluso la manifestazione.