Circolare n. 127: COMPARTO ISTRUZIONE E RICERCA – SEZIONE SCUOLA- SCIOPERO NAZIONALE PER IL 21 GENNAIO 2022 INDETTO DA SAESE – Sindacato Autonomo Europeo Scuola ed Ecologia

In riferimento allo sciopero indetto dai  sindacati  indicati  in oggetto, ai sensi dell’Accordo Aran  sulle nome di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, si comunica quanto segue:

  • DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALE INTERESSATO 

Lo sciopero si svolgerà il giorno 21 gennaio 2022, intera giornata, per il personale Docente, Educativo e Ata, a tempo indeterminato, atipico e precario.

  • MOTIVAZIONI 

Le motivazioni poste alla base della vertenza sono le seguenti:

Contro i provvedimenti politico legislativi del Governo in ambito scolastico; sostegno alla cosiddetta dieta dei gruppi sanguigni.

  • RAPPRESENTATIVITÀ A LIVELLO NAZIONALE 

La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto, per il triennio 2019-2021, come certificato dall’ARAN è la seguente:

  • O.S. SAESE non rilevata

  • VOTI OTTENUTI NELL’ULTIMA ELEZIONE RSU

Nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica il 21 aprile 2018, sono stati registrati i seguenti dati:

  • Elettori aventi diritto al voto: 173;
  • Schede validamente votate: 90;
  • Seggi da assegnare: 3.

 

Lista FLC CGIL SNALS CONFALS CISL FSRU GILDA UNAMS ANIEF
% voti in rapporto agli aventi diritto 25,4 9,2 6,9 5,2 4,6

Pertanto le organizzazioni sindacali in oggetto:

non hanno presentato liste e conseguentemente non hanno ottenuto voti;

hanno ottenuto le  seguenti percentuali di voti, in rapporto al totale degli aventi diritto al voto: 

  • PERCENTUALI DI ADESIONE REGISTRATE AI PRECEDENTI SCIOPERI

I precedenti scioperi indetti dalla/e organizzazione/i sindacale/i in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s. precedente hanno  ottenuto le seguenti percentuali di adesione tra il personale  di  questa istituzione scolastica tenuto al servizio:

Data OO.SS. che hanno indetto lo sciopero o vi hanno aderito  % adesione 
26/03/2021 SAESE con altre sigle sindacali
21/12/21 SAESE solo

  • PRESTAZIONI INDISPENSABILI DA GARANTIRE 

Nell’ambito dei servizi essenziali di cui alla L. 146/1990, è garantita la continuità delle seguenti prestazioni indispensabili da assicurare in caso di sciopero, al fine di contemperare l’esercizio del diritto di sciopero con la garanzia del diritto all’istruzione e degli altri valori e diritti costituzionalmente tutelati:

  1. ISTRUZIONE SCOLASTICA
    1. attività, dirette e strumentali, riguardanti lo svolgimento degli scrutini finali, degli esami finali nonché degli esami di idoneità;
    2. vigilanza sui minori durante i servizi di refezione, ove funzionanti, nei casi in cui non sia possibile una adeguata sostituzione del servizio;
    3. vigilanza sui minori nelle istituzioni educative, anche nelle ore notturne.
  2. IGIENE, SANITÀ E ATTIVITÀ ASSISTENZIALI A TUTELA DELL’INTEGRITÀ FISICA DELLE PERSONE
    1. raccolta, allontanamento e smaltimento dei rifiuti tossici, nocivi e radioattivi;
    2. servizi di cucina e mensa nelle istituzioni educative, erogabili anche attraverso la fornitura di pasti freddi o preconfezionati;
  3. ATTIVITÀ RELATIVE ALLA PRODUZIONE E ALLA DISTRIBUZIONE DI ENERGIA E BENI DI PRIMA NECESSITÀ NONCHÉ GESTIONE E MANUTENZIONE DEI RELATIVI IMPIANTI; SICUREZZA E SALVAGUARDIA DEGLI EDIFICI, DELLE STRUTTURE E DEGLI IMPIANTI CONNESSI CON IL SERVIZIO SCOLASTICO
    1. vigilanza degli impianti e delle apparecchiature, laddove l’interruzione del funzionamento comporti danni alle persone o alle apparecchiature stesse;
    2. attività riguardanti la conduzione dei servizi nelle aziende agricole per quanto attiene alla cura e all’allevamento del bestiame;
  4. EROGAZIONE DI ASSEGNI E DI INDENNITÀ CON FUNZIONE DI SOSTENTAMENTO
    1. adempimenti necessari per assicurare il pagamento degli stipendi e delle pensioni per il periodo di tempo strettamente necessario in base alla organizzazione delle singole istituzioni scolastiche, ivi compreso il versamento dei contributi previdenziali ed i connessi adempimenti.

 

Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese  dal personale,  si informano i genitori  che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà  garantire. 

Si invitano pertanto i genitori, la mattina dello sciopero, a non lasciare i propri figli all’ingresso, senza essersi prima accertati dell’apertura del plesso, del regolare svolgimento delle lezioni  e del servizio mensa o, in alternativa,  delle misure adottate per la riorganizzazione del servizio.

Si raccomanda inoltre di verificare l’eventuale sospensione dello scuolabus. 

 

Pescia (PT), 18/01/2022

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Antonella Gesuele

Circ. 127: FAMIGLIE Sciopero 21-01-2022 SAESE