Circolare n. 146 – PEZ 2021/2022 – AVVISO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI

LA DIRIGENTE SCOLASTICA

 

VISTO il D.P.R. 275 dell’8 marzo 1999 – “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell’art. 21, della legge 15 marzo 1997, n. 59”;

VISTO l’art. 7, commi 6 e seguenti del D.Lgs. n. 165/2001;

VISTI gli artt. 43 e 45 del D.I. n. 129/2018, ai sensi del quale le istituzioni scolastiche possono stipulare contratti di prestazione d’opera con esperti per particolari attività ed insegnamenti, al fine di garantire l’arricchimento dell’offerta formativa, nonché la realizzazione di specifici programmi di ricerca e di sperimentazione;

VISTA la Circolare n. 2 dell’11 marzo 2008 del Dipartimento della Funzione Pubblica;

VISTO il CCNL del Comparto Scuola sottoscritto in data 29/11/2007 e s.m.i.;

VISTO il Decreto Interministeriale n. 326 del 12/10/1995;

VISTA la Circolare del Ministero del Lavoro n. 2 del 2/02/2009;

VISTA la Circolare del Dipartimento Funzione Pubblica n. 3/2008 (linee guida in merito alla stipula di contratti di lavoro subordinato a T.D. nelle P.A.);

VISTO il Decreto MIUR del 07/03/2012, prot. n. 3889, pubblicato nella G.U. n. 79 del 03/04/2012, concernente i requisiti per il riconoscimento della validità delle certificazioni delle competenze linguistico – comunicative in lingua straniera del personale scolastico e la corrispondenza tra i livelli QCER per le lingue;

VISTO il Decreto MIUR A00GAI/10899 del 12/07/2012 e s.m.i.;

VISTO il D.M. A00DGAI/1200 del 28/01/2012 relativo all’aggiornamento degli enti certificatori;

VISTO il Piano Triennale dell’Offerta Formativa (PTOF) per gli anni 2019/2022;

VISTA la Legge n. 107/2015;

VISTA la necessità, nell’ambito degli obiettivi definiti all’interno del PTOF e del PEZ 2021/2022, di procedere all’individuazione di personale esperto per l’attivazione di servizi di supporto per gli alunni;

CONSIDERATO di procedere a suddetta individuazione in via prioritaria tra il personale interno, in subordine tra il personale in servizio presso altre Istituzioni Scolastiche ed in ulteriore subordine all’esterno;

 

EMANA

 

il presente avviso per il reclutamento di esperti per la realizzazione di attività educative connesse alla realizzazione dei Progetti Educativi Zonali (PEZ), destinati agli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado.

 

Art. 1 – OGGETTO

La selezione con procedura comparativa dei titoli ha come oggetto l’individuazione di docenti esperti per l’attivazione dei percorsi indicati in premessa. Le azioni si svolgeranno presso i plessi della scuola primaria e secondaria di primmo grado, a partire presumibilmente dal mese di marzo 2022.

 

Art. 2 – DURATA E MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DEI CORSI

I corsi oggetto del presente bando saranno così articolati:

 

PROGETTI ORE DESTINATARI
PROGETTO HARCOBALENO 68 Alunni con disabilità della scuola primaria inseriti in piccoli gruppi
LABORATORIO L2 45 Alunni stranieri neoarrivati (primaria e secondaria)
RECUPERO ITALIANO 28 Alunni della scuola secondaria  individuati dagli insegnanti della classe
RECUPERO MATEMATICA 28 Alunni della scuola secondaria  individuati dagli insegnanti della classe
RECUPERO INGLESE 24 Alunni della scuola secondaria  individuati dagli insegnanti della classe
LABORATORIO DI STRUMENTO 15 Alunni dell’indirizzo musicale in preparazione dei concerti di fine anno
IO STUDIO COSÌ 20 Alunni con disturbi specifici dell’apprendimento

 

L’Istituzione Scolastica si riserva la facoltà di annullare ovvero di sospendere le attività in caso di sopraggiunte necessità. Altresì, in caso di numerose adesioni, al fine di erogare il corso ad un numero congruo di alunni, l’Istituzione si riserva la facoltà di aumentare gli orari delle lezioni.

 

Art. 3 – COMPENSO

Con il candidato esperto selezionato sarà stipulato un contratto di prestazione d’opera occasionale ai sensi dell’art. 2222 del Codice Civile; il compenso orario massimo previsto è di € 35,00 lordo dipendente, per ogni ora di attività effettivamente svolta e documentata. Il pagamento delle competenze sarà effettuato da questa Istituzione Scolastica previa acquisizione di tutta la documentazione dell’attività effettivamente svolta (programma svolto, relazione conclusiva dell’attività svolta, registri, notule, fatture, ecc…).

 

Art. 4 – REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

Il presente avviso si rivolge a:

  1. personale interno all’Istituto Comprensivo “Libero Andreotti” in servizio almeno fino al 31/08/2022;
  2. personale in servizio presso altre Istituzioni Scolastiche alla data di emanazione dell’avviso in servizio almeno fino al 31/08/2022;
  3. personale esterno.

Per ciascuna categoria saranno prodotte distinte graduatorie e si procederà all’attribuzione degli incarichi secondo la priorità seguente:

  1. graduatoria interni;
  2. graduatoria personale in servizio presso altre Istituzioni Scolastiche;
  3. graduatoria esterni.

Per l’ammissione alla selezione i candidati devono produrre apposita dichiarazione (Allegato A) di:

  1. essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  2. godere dei diritti civili e politici;
  3. non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
  4. non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali;
  5. essere in possesso dei requisiti essenziali previsti dal presente articolo;
  6. essere in possesso del requisito della particolare e comprovata specializzazione strettamente correlata al contenuto della prestazione richiesta;
  7. aver preso visione dell’Avviso e di approvarne senza riserva ogni contenuto.

Inoltre, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti, coerenti con le caratteristiche del progetto formativo:

  1. essere in possesso dei titoli culturali necessari per l’accesso all’insegnamento nelle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado;
  2. aver maturato precedenti esperienze in attività di docenza nelle attività sopraindicate;

Ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 le dichiarazioni rese e sottoscritte nel curriculum vitae o in altra documentazione hanno valore di autocertificazione. Potranno essere effettuati idonei controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni rese dai candidati. Si rammenta che la falsità in atti e la dichiarazione mendace, ai sensi dell’art. 76 del predetto D.P.R. n. 445/2000 e s.m.i., implica responsabilità civile e sanzioni penali, oltre a costituire causa di esclusione dalla partecipazione alla gara ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. n. 445/2000.

I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la proposizione della domanda di partecipazione. L’accertamento della mancanza dei requisiti comporta, in qualunque momento, l’esclusione dalla procedura di selezione di cui al presente Avviso o dal successivo affidamento dell’incarico.

 

Art. 5 – MODALITÀ E TERMINI DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione dovrà essere indirizzata alla Dirigente di questa Istituzione Scolastica, Via Sismondi n. 19, CAP: 51017 Pescia (PT), oppure inviata all’indirizzo mail: ptic823007@istruzione.it,indicando nell’oggetto “PEZ 2021/2022 – CANDIDATURA ESPERTO”

Non saranno valutate domande pervenute fuori termine, pertanto la responsabilità della eventuale mancata o ritardata consegna resta ad esclusivo carico del mittente. Non fa fede il timbro dell’Ufficio postale.

L’istanza di partecipazione è così composta:

  1. domanda di partecipazione (Allegato A);
  2. griglia di valutazione dei titoli e delle esperienze professionale (Allegato B);
  3. curriculum vitae in formato europeo con allegate, anche in autodichiarazioni, le certificazioni possedute rilevanti ai fini della selezione;
  4. Documento di Identità in corso di validità (ad esclusione dei docenti interni all’Istituto Comprensivo “Libero Andreotti”);
  5. formale autorizzazione ad assumere l’incarico rilasciata dal Dirigente responsabile dell’amministrazione di appartenenza, ai sensi dell’art. 53 del D.Lgs. 30/03/2001, n. 165 e successive modificazioni e/o integrazioni (per il personale docente in servizio presso altre Istituzioni Scolastiche).

Termine di presentazione delle istanze di partecipazione: entro le ore 12:00 di giovedì  24 febbraio 2022.

 

Art. 6 – PROCEDURA PER LA SELEZIONE E CONFERIMENTO DELL’INCARICO

Dopo la scadenza dei termini per la presentazione delle candidature di cui all’art. 5, la Dirigente Scolastica costituirà la Commissione giudicatrice composta da tre componenti. La Commissione nominata procederà all’analisi e alla valutazione comparativa delle domande pervenute conformi ai requisiti previsti dal bando. Per ciascun modulo e per ciascuna categoria saranno prodotte distinte graduatorie e si procederà all’attribuzione degli incarichi secondo la priorità seguente:

  1. docenti interni dell’I.C. “Libero Andreotti”;
  2. docenti interni di altre Istituzioni Scolastiche;
  3. personale esterno.

Le graduatorie provvisorie stilate sulla base dei criteri allegati al presente avviso verranno pubblicate sul Sito e all’Albo della Scuola. Avverso le stesse sarà possibile presentare ricorso alla Dirigente Scolastica entro 5 giorni dalla loro pubblicazione, trascorsi i quali Dirigente Scolastica affiderà l’incarico.

Il professionista individuato sarà invitato a sottoscrivere apposito contratto per regolamentare il rapporto. Il contratto verrà stipulato ai sensi della L. 13 agosto n. 136 e s.m.i. e comprenderà la clausola inerente agli obblighi del contraente sulla tracciabilità dei flussi finanziari. A tale scopo il professionista dovrà fornire la comunicazione all’Istituto del conto corrente dedicato (numero del conto e dati identificativi dei soggetti che operano presso quel conto). Prima del conferimento dell’incarico il professionista dovrà presentare tutta la documentazione necessaria per formalizzare l’incarico suddetto. Se dipendente di altra Istituzione Scolastica o Pubblica Amministrazione dovrà presentare l’autorizzazione a svolgere l’incarico rilasciata dall’ente o amministrazione di appartenenza.

È in ogni caso fatta salva la facoltà per questa Istituzione Scolastica di recedere dal contratto qualora la verifica delle attività svolte rivelasse inadempimento della prestazione.

 

Art. 7 – CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE CANDIDATURE

Per l’ammissione alla selezione e al conferimento dell’incarico occorre:

  1. essere in possesso della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  2. godere dei diritti civili e politici;
  3. non aver riportato condanne penali e non essere destinatario di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale;
  4. non essere sottoposto a procedimenti penali;
  5. dichiarare, in caso di esperto esterno, di non essere nella condizione di incompatibilità con l’incarico specifico e la professione svolta o in conflitto d’interesse;
  6. essere in possesso dei requisiti culturali e professionali richiesti per ciascun profilo e che sono strettamente correlati al contenuto della prestazione.

 

Tabella punteggi, come da Griglia di valutazione generica dei titoli per esperti e tutor interni/esterni (Allegato B):

 

A – ISTRUZIONE E FORMAZIONE NELLO SPECIFICO SETTORE IN CUI SI CONCORRE
A1. Laurea attinente alla selezione

(vecchio ordinamento o magistrale)

Votazione PUNTI
110 e Lode 20
100 – 110 18
< 100 15
A2. Laurea attinente alla selezione

(triennale, in alternativa al punto A1)

110 e Lode 12
100 -110 10
< 100 8
A3. Diploma attinente alla selezione

(in alternativa ai punti A1 e A2)

  5
A4. Dottorato di ricerca attinente alla selezione    

5

A5. Master universitario di II livello attinente alla selezione   5
A6. Master universitario di I livello attinente alla selezione   3
B – CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE
B1. Competenze I.C.T.

Certificate riconosciute dal M.I./M.I.U.R.

Max 2 1
B2. Competenze linguistiche certificate Livello C2   5
B3. Competenze linguistiche certificate Livello C1   4
B4. Competenze linguistiche certificate

Livello B2 (in alternativa a C1)

  3
B5. Competenze linguistiche certificate Livello B1 (in alternativa a B2)   2
C – ESPERIENZE NELLO SPECIFICO SETTORE IN CUI SI CONCORRE
C1. Esperienze di docenza o collaborazione con Università, Istituzioni scolastiche, Enti Locali, Associazioni professionali o del terzo settore, se attinenti alla selezione, certificate e di durata minima 20 ore. Max 5 2
C2. Corsi di formazione specifica attinente alla selezione, certificati e di durata minima di 10 ore Max 5 2
C3. Pubblicazioni attinenti alla selezione Max 5 1

 

Anche in caso di una sola candidatura, se i requisiti richiesti sono validi, l’incarico in parola verrà affidato.

 

Art. 8 – PRIVACY

Ai sensi del Regolamento Europeo GDPR UE 2016/679 e D.Lgs. 196/2003 così come modificato dal D.Lgs. 101/2018, i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti presso l’Istituzione Scolastica per le finalità di gestione della selezione e potranno essere trattati anche in forma automatizzata e comunque in ottemperanza alle norme vigenti.

La presentazione della candidatura autorizza l’Istituzione Scolastica al trattamento dei dati personali.

La titolare del trattamento dei dati e responsabile del procedimento è la Dirigente Scolastica Prof.ssa Antonella Gesuele.

Il presente avviso è pubblicato in data odierna all’Albo dell’Istituto.

 

Si allegano:

  1. ALLEGATO A – Domanda di partecipazione alla procedura di selezione esperto.
  2. ALLEGATO B – Griglia di valutazione dei titoli e delle esperienze professionale per esperto.

 

Pescia (PT), 09/02/2022

 

La Dirigente Scolastica

Prof.ssa Antonella Gesuele

CIRC._146_PEZ_-_Avviso_selezione_esperti_.pdf.pades